Home page

Servizi Pubblici Locali Sezze S.p.A
 Via Umberto I - Sezze
 Tel/fax 0773 889643
  
 800421009
 

homestatutoorgani direttivicarta dei serviziufficicontatti mail

servizi

farmacia

rifiuti solidi urbani

luce votiva

ici

verde e ambiente

illuminazione pub.

riscossione tributi

mense scolastiche

tosap e icp

 

area utenti

modulistica

scadenze

filo diretto

 

 

TOSAP e ICP

MANUALE DI PROCEDURA PER LA TASSA OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO ED IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ
Numeri di conto corrente e modulistica a fondo pagina



TASSA OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO

1) PASSO CARRABILE:
- il contribuente presenta l'istanza agli uffici della S.P.L.;
- l'istanza, su modello predisposto a firma di un delegato della S.P.L. viene inviato al Comando della P.L. e all'Ufficio Tecnico Comunale per i pareri di competenza;
- ricevuti i pareri positivi si predispone il bollettino di pagamento su c/c intestato alla S.P.L. e l'autorizzazione a firma di un Funzionario incaricato della S.P.L.;
- in caso di parere o pareri negativi con modello predisposto a firma di un funzionario della S.P.L. si rigetta la domanda con motivazione;
- l'autorizzazione viene registrata su un database che ogni semestre viene trasmesso agli uffici finanziari del Comune;
- la S.P.L. provvederà alla consegna al richiedente dell'autorizzazione e del prescritto cartello previsto dal Codice della Strada;
- entro il 15 gennaio dell'anno successivo si procederà al rendiconto con l'accredito della percentuale spettante all'ente.

2) PASSO A RASO
Stessa procedura del Passo Carrabile

3) OCCUPAZIONE TEMPORANEA EDILE
- il richiedente presenta istanza alla S.P.L
- l'istanza, su modello predisposto, a firma di un delegato della Società, viene inviata all'Ufficio Tecnico ed al Comando di P.L. per i pareri di competenza;
- ricevuti i pareri positivi si predisporrà il bollettino di pagamento e la prescritta autorizzazione a firma di un Funzionario della S.P.L.;
- un incaricato della S.P.L. verificherà la scadenza dell'autorizzazione ed, in caso di proseguimento dei lavori, provvederà alla segnalazione alla S.P.L. per la predisposizione del relativo bollettino ed autorizzazione di continuazione occupazione;
- l'autorizzazione verrà registrata su un database che semestralmente verrà consegnato agli uffici finanziari del Comune;
- entro il 15 gennaio dell'anno successivo si provvederà all'accreditamento della percentuale dovuta all'Ente;

4) OCCUPAZIONE TEMPORANEA SOVRASTRADALE
- Il richiedente presenta l'istanza alla S.P.L.
- L'istanza, su modello predisposto, a firma di un delegato della S.P.L., viene inviata all'ufficio tecnico ed al Comando di Polizia Locale per i pareri di competenza;
- Ricevuti i pareri positivi si predisporrà il bollettino di pagamento e la prescritta autorizzazione a firma di un Funzionario della S.P.L.;
- Un incaricato della S.P.L. verificherà la correttezza dell'occupazione e segnalerà alla S.P.L. eventuali difformità e/o abusi;
- Un incaricato della S.P.L. verificherà alla scadenza dell'autorizzazione il ripristino dello stato dei luoghi ed in caso di prosecuzione comunicherà alla S.P.L. il fatto per la prosecuzione dell'autorizzazione e pagamento del relativo bollettino;
-
5) OCCUPAZIONE PERMANENTE SOVRASTRADALE
- il richiedente presenta l'istanza alla S.P.L.;
- l'istanza, su modello predisposto, a firma di un delegato della S.P.L., viene inviata all'ufficio tecnico ed al Comando di Polizia Locale per i pareri di competenza;
- Ricevuti i pareri positivi si predisporrà il bollettino di pagamento e la prescritta autorizzazione a firma di un Funzionario della S.P.L.;
- l'autorizzazione verrà registrata su un database che semestralmente verrà consegnato agli uffici finanziari del Comune;
- entro il 15 gennaio dell'anno successivo si provvederà all'accreditamento della percentuale dovuta all'Ente;
- entro il 31 gennaio di ogni anno verranno inviati i bollettini di pagamento per la regolarizzazione annuale.

6) OCCUPAZIONE SOTTOSTRADALE
- il concessionario e/o il gestore delle linee e cavi sotterranei dovranno presentare istanza alla S.P.L. su modello predisposto, allegando la planimetria dell'area interessata;
- la S.P.L trasmetterà all'ufficio Tecnico del Comune ed al Comando di Polizia Locale la richiesta per i relativi pareri;
- ottenuti i pareri positivi si predisporrà il bollettino di pagamento e la prescritta autorizzazione a firma di un Funzionario della S.P.L.;
- l'autorizzazione verrà registrata su un database che semestralmente verrà consegnato agli uffici finanziari del Comune;
- entro il 15 gennaio dell'anno successivo si provvederà all'accreditamento della percentuale dovuta all'Ente;
- entro il 31 gennaio di ogni anno verranno inviati i bollettini di pagamento per la regolarizzazione annuale.
-
7) OCCUPAZIONE MERCATO E FIERE
- attraverso la banca dati ricevuta dalla soc. Dogre si predisporranno i bollettini di pagamento per gli esercenti l'attività di commercio su suolo pubblico per la durata annuale;
- un incaricato della S.P.L. ogni giorno di svolgimento di mercato, fiera, sagre, feste ecc. verificherà in loco l'avvenuto pagamento dei titolari e provvederà ad incassare la tassa dovuta dagli occupanti area pubblica per i metri occupati e per il periodo di occupazione;
- il pagamento sarà effettuato all'incaricato della S.P.L. il quale rilascerà quietanza di pagamento indicando il nome, il giorno, i metri occupati e la causale di occupazione;
- il primo giorno feriale utile l'incaricato della S.P.L. consegnerà il dovuto alla Segreteria della S.P.L. per gli atti di propria competenza;
- al termine di ogni semestre si procederà alla registrazione su un database di questi rilevamenti che saranno trasmessi all'ufficio settori produttivi e uffici finanziari dell'ente;
- all'inizio di ogni anno l'ufficio settori produttivi invierà alla S.P.L. l'elenco degli autorizzati al mercato settimanale per il dovuto pagamento;
- sarà cura dell'ufficio settori produttivi comunicare alla S.P.L. ogni variazione, modifica, nuova autorizzazione ed ogni altro fatto interessante la TOSAP;
- entro il 15 gennaio dell'anno successivo si provvederà all'accreditamento della percentuale dovuta all'Ente;



IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ

1) MANIFESTI E LOCANDINE
- il richiedente presenta istanza di affissione su apposito modello alla S.P.L.;
- un incaricato della S.P.L. predisporrà il bollettino di pagamento e timbrerà il materiale con l'indicazione della data di scadenza del servizio;
- un incaricato della S.P.L. procederà all'affissione ed alla deaffissione al termine del periodo di validità;
- sarà cura della segreteria della S.P.L. procedere alla tenuta di un registro cronologico informatizzato delle istanze di affissione che trasmetterà ogni semestre agli uffici finanziari dell'Ente;
- sarà cura di un addetto della S.P.L. procedere al controllo dello stato degli impianti pubblicitari, al corretto funzionamento degli stessi ed alla verifica delle affissioni abusive;
- in caso di abusivismo la segnalazione verrà effettuata alla Segreteria della S.P.L. ed il Funzionario delegato dalla S.P.L. procederà all'elevazione del prescritto verbale al fine del recupero dell'evasione;
- entro il 15 gennaio dell'anno successivo si provvederà all'accreditamento della percentuale dovuta all'Ente;

2) VOLANTINAGGIO
- il richiedente richiede il nulla osta alla S.P.L. su un modello predisposto;
- un incaricato della S.P.L. richiede il parere al Comando di Polizia Locale;
- ricevuto il parere favorevole il richiedente dovrà versare la cauzione prevista dal Regolamento alla S.P.L. ed il dovuto per ogni soggetto distributore su un c/c intestato alla S.P.L.;
- al termine del volantinaggio il Responsabile del ciclo dei rifiuti relazionerà sul corretto svolgimento del volantinaggio e, se positivo, sarà cura della segreteria della S.P.L. provvedere alla restituzione della cauzione al richiedente;
- sarà cura della segreteria della S.P.L. procedere alla tenuta di un registro cronologico informatizzato delle istanze di affissione che trasmetterà ogni semestre agli uffici finanziari dell'Ente;
- entro il 15 gennaio dell'anno successivo si provvederà all'accreditamento della percentuale dovuta all'Ente.
 

ELENCO CONTI CORRENTI
TOSAP ordinaria c/c 94502739
TOSAP violazioni c/c 94502937
ICP ordinaria c/c 94503190
ICP violazioni c/c 94503315

MODULISTICA
- Autorizzazione all'istallazione di impianti pubblicitari
- Autorizzazione alla distribuzione di materiale pubblicitario
-
Richiesta di autorizzazione per la occupazione permanente di spazi ed aree pubbliche
- Richiesta di autorizzazione per la occupazione temporanea di spazi ed aree pubbliche
- Richiesta occupazione suolo pubblico per installazione ponteggio